Giallo

Setup (2011)

Un gruppo di amici pianifica una dettagliata rapina che si trasforma in mortale quando uno tradisce gli altri scappando con il bottino. Prendendo la situazione nelle sue mani, Sonny cerca la sua vendetta collaborando con il capo mafia più pericoloso in città per recuperare ciò che è suo di diritto. Quando finalmente arriverà al faccia a faccia con il suo vecchio amico sarà costretto a fare una scelta di quelle che cambiano la vita.


Inception (2010)

Dom Cobb possiede una qualifica speciale: è in grado di inserirsi nei sogni altrui per prelevare i segreti nascosti nel più profondo del subconscio. Viene contattato da Saito, un potentissimo industriale di origine giapponese, il quale gli chiede di tentare l’operazione opposta. Non deve prelevare pensieri celati ma inserire un’idea che si radichi nella mente di una persona. Costui è Robert Fischer Jr. il quale, alla morte dell’anziano e dittatoriale genitore, dovrà convincersi che l’unica cosa che può fare è distruggere l’impero ereditato. Saito avrà allora campo libero. In cambio…


After.Life (2009)

Eliot Deacon è un impresario di pompe funebri efficientissimo nel suo lavoro. Anna Taylor, invece, un’insegnante che da tempo non riesce più a dialogare con il fidanzato Paul. Dopo una lite furiosa tra i due, la giovane donna si sveglia sul lettino dell’agenzia funebre di Eliot, intento a preparare il suo corpo per il funerale. Col dono di parlare ai morti non ancora giunti oltre la soglia, l’uomo le spiega che è stata portata lì in seguito ad un incidente automobilistico in cui ha perso la vita: benché si senta…


Frailty – Nessuno è al sicuro (2001)

L’agente dell’ FBI a capo delle indagini relative al celebre omicida noto come la ‘Mano di Dio’, è comprensibilmente diffidente di fronte ad un uomo che si presenta nel suo ufficio dichiarando di conoscere l’identità dell’inafferrabile serial killer. Il giovane dice di chiamarsi Fenton Meiks e sostiene che suo fratello Adam sia il famoso killer che si è poi suicidato. Ma questo è solo l’inizio di una lunga storia: passato e presente si ricongiungeranno mentre Meiks comincia il suo macabro racconto di fede e di castighi.


Cobra (1986)

Marion Cobretti, in arte Cobra, fa parte della “zombie squad” (squadra gasati) di Los Angeles che dà la caccia a maniaci sanguinari, assassini psicopatici e a una setta di fanatici sciroccati che vogliono rigenerare l’Occidente corrotto. Parla poco, ma sentenziosamente (“Tu sei la malattia, io sono la cura” oppure “Qui la legge si ferma e comincio io”) e ne ammazza cento.