Drammatico

Rosenstraße (2003)

Rosenstrasse è il nome di una strada di Berlino dove, nel 1943, centinaia di donne manifestarono protestando contro la deportazione dei loro propri mariti, riuscendo a farli liberare. Rosenstrasse è anche il titolo dell’ultimo film di Margarethe von Trotta, che quei fatti li rievoca attraverso la memoria di chi li ha vissuti direttamente – è il caso della protagonista femminile Ruth -, che però nel tempo ha preferito rimuoverli, così anche di chi quei fatti tenta di ricostruirli, servendosi della memoria altrui. E’il caso della figlia di Ruth, Hannah, la…


Copycat – Omicidi in serie (1995)

Un ambizioso detective della squadra omicidi di San Francisco e una nota psicologa criminale mettono assieme i pezzi del puzzle per ricostruire i passi e il movente di uno spietato serial killer, riuscendo a stringere il cerchio attorno al maniaco, che però è sempre abile nel prevedere le loro mosse e lasciarsi cadaveri alle spalle.


Elysium (2013)

Nell’anno 2159 esistono due classi di persone: le persone molto ricche che vivono in un ambiente incontaminato ricreato dall’uomo su una stazione spaziale chiamata Elysium e il resto della popolazione, che vive su una Terra sovrappopolata e in rovina. Il Segretario Rhodes (Jodie Foster), un rigido funzionario del governo, non si fermerà davanti a nulla per far rispettare le leggi anti-immigrazione e preservare il lussuoso stile di vita dei cittadini di Elysium. Ciò non fermerà il popolo della Terra dal tentare di entrare, con ogni mezzo possibile.


Caligola (1979)

Salito al trono imperiale (nel 37 d.C., appena venticinquenne) succedendo al nonno adottivo Tiberio, Caligola vi rimase fino alla sua morte, avvenuta meno di quattro anni dopo. Un regno breve ma segnato da un’infinita teoria di violenze, crudeltà, assassinii, orge, incesti e inenarrabili stravaganze.


तेज़ (2012)

Per vendicarsi del suo passato, Aakash Rana piazza una bomba su un treno, mettendo in pericolo la vita di 500 passeggeri in viaggio da Glasgow a Londra.